Perché abbiamo iniziato e in cosa crediamo – Il nostro manifesto

Qual è la nostra natura più profonda?
Quale sarà il nostro cammino, come esseri umani?

Riteniamo che sia fondamentale affrontare queste grandi domande.

La maggior parte degli studi di medicina e scienza applica il riduzionismo.

Il riduzionismo è un metodo di comprensione che scompone i sistemi complessi in parti più semplici, studiandole una alla volta. Ciò è stato utile per la scienza, ma ha dei limiti: non può spiegare la complessità e la creatività dei sistemi naturali e sociali, come la vita, la mente, la cultura, l’arte, e così via. Per superare questi limiti è necessaria una visione sistemica, che consideri il sistema nel suo complesso, con le sue interazioni e i suoi contesti. La visione sistemica ci permette di affrontare problemi complessi con una prospettiva olistica e integrata, sfruttando le competenze e le metodologie di diverse discipline, come ad esempio la biologia, la fisica, la matematica, l’informatica, la sociologia, la psicologia, la filosofia. La visione sistemica ci permette anche di generare nuove conoscenze, innovazioni e soluzioni che non sarebbero possibili con un approccio riduzionista. Si tratta quindi di un intreccio strategico tra scienza, medicina, umanesimo e arte.

Inoltre, nella società occidentale c’è una scissione tra corpo e mente, razionalità, credenze personali, emozioni, filosofia e scienza, conoscenza teorica ed esperienza, e così via.

Contribuiamo ad applicare la visione sistemica alla nostra conoscenza e al nostro modo di acquisirla, che può essere rafforzata in molti modi diversi.

Vogliamo unificare il sapere, aspirando al sincretismo e a una sintesi finale utile per tutti.

Pensiamo che la saggezza umana possa essere trovata ovunque. Per questo amiamo imparare dai libri, dai giornali, dai film, dai documentari, da altre discipline, così come dai dialoghi con altre persone, dalle esperienze concrete, dagli incontri profondi, dai pensieri interiori, dal gioco, dai viaggi e così via, con piacere e divertimento.

Vogliamo prima di tutto abbracciare la filosofia, ragionando su interrogativi ampi e profondi, per poi rispondere con studi di ampio respiro.

Pensiamo che solo attraverso grandi domande possano arrivare grandi risposte. Cerchiamo di risolvere problemi difficili, ci piace osare, con originalità nelle nostre esplorazioni.

Crediamo nell’eccellenza, nella ricerca degli standard più elevati, nel rigore scientifico e intellettuale.

Vogliamo avvicinarci al mistero della vita,

che rimarrà tale, sfiorandolo e cercando di meravigliarci. Con meraviglia e umiltà vogliamo studiare i processi umani, mettendoli per la prima volta insieme su diversi livelli di organizzazione.

In questo senso, Leonardo Da Vinci è il nostro più grande maestro, per il suo genio, l’umiltà, la capacità di osservazione, la curiosità, la creatività, la multidisciplinarietà, l’umanesimo, la generosità.

Come italiani pensiamo che un nuovo Rinascimento con l’unione di discipline e metodi diversi sarebbe benvenuto, essenziale e utile.

L’essere umano visto nella sua totalità è al centro delle nostre esplorazioni. Facciamo di tutto per migliorare la nostra vita e il nostro benessere, valorizzando le persone e le loro forze. Ci sentiamo al servizio della Vita, dell’umanità e della comunità, con gentilezza e compassione.

Crediamo nella bellezza e nell’intelligenza della vita e vogliamo studiare come si realizzano.

Crediamo nella forza e nel potere della Vita e vogliamo studiare come usarli terapeuticamente.

Crediamo nella curiosità, nell’apertura e nella creatività e le usiamo nelle nostre esplorazioni.

Crediamo nell’appartenenza alla comunità, e infatti il nostro obiettivo è coinvolgere la comunità a partecipare al nostro viaggio.

Desideriamo che le persone sentano il nostro stesso entusiasmo, la nostra meraviglia, la nostra passione per la vita e la sua bellezza. Ecco perché trasformeremo i risultati delle nostre ricerche in arte.

Crediamo che chiunque possa imparare qualcosa da qualcun altro. Perciò impariamo il più possibile dagli altri appartenenti alla nostra comunità e vogliamo diffondere e condividere ciò che scopriamo.

Crediamo che la diversità sia sinonimo di ricchezza e che insieme possiamo fare la differenza.

Rispettare le persone, le idee, le divergenze per noi è un must.

Onestà intellettuale, integrità, trasparenza, rispetto e responsabilità sono per noi valori fondamentali.

Crediamo nell’impegno e nel duro lavoro, mettiamo a disposizione il meglio delle nostre risorse con costanza, motivazione e impegno.

In conclusione, crediamo che le diverse discipline possano essere integrate e utilizzate per ottenere una vita più sicura, più sana e più felice.

Crediamo che portare avanti una scienza e un’arte profondamente innovative con l’uomo al centro creerà una vita migliore per tutti.

Lavoreremo ogni giorno per raggiungere questo obiettivo.

No Comments

Post A Comment